sabato 16 aprile 2016

#3 TAPPA DEL DYLAN MAGON BLOGTOUR(Analisi del testo!)

Buongiorno carissimi Readers! Today is the day! Cosa intendo? Be', oggi è un giorno importante, perchè ho il piacere di partecipare al BlogTour di Dylan Magon, un talentuoso cantante che sto iniziando ad adorare, tra molti altri blog partecipanti! Questa è la terza tappa ed io ho l'onore, e l'impegno, di occuparmi dell' analisi del testo di "Atomi e molecole", il nuovo bellissimo singolo di Dylan! Che dite, cari lettori, diamo un'occhiata a questo brano destinato a farci innamorare?

ATOMI & MOLECOLE  (D. Magon / S. Luchi)

"In te io viaggerò 
Provando brividi
Perché sono attratto da sogni impossibili
Montagne scalerò
sfiorando i limiti 
Perché l'amore è amore se non sono lividi 
Veniamo al mondo 
piangendo per imparare a ridere se 
tocchiamo il fondo infondo è per imparare a vivere 
Noi siamo atomi siamo molecole 
bruciamo fino in fondo fino alla cenere

Rit.
Siamo fatti di ricordi di carne, fede e di se 
Siamo fatti di passato senza futuro perché 
non è possibile non si può vivere
Annegando desideri in un lago di pianti 

Sopravviverò 
aspettando venerdì
il treno delle 7 quando verrò a prenderti
E fantasticheró
Guardando un vecchio film
Fumando sigarette in questo triste lunedì
Veniamo al mondo piangendo per imparare a vivere se 
tocchiamo il fondo infondo è per imparare a ridere 
Noi siamo atomi siamo molecole 
Indipendentemente da chi è il più debole

Rit.
Siamo fatti di ricordi di carne, fede e di se 
Siamo fatti di passato senza futuro perché 
non è possibile non si può vivere
Annegando desideri in un lago di pianti 

e così 
siamo attratti perché siamo simili ma non uguali semmai
resta qui 
non lasciarmi perché insieme a te amore io 
non avrò paure

Rit.
Siamo fatti di ricordi di carne, fede e di se 
Siamo fatti di passato senza futuro perché 
non è possibile non si può vivere
Annegando desideri in un lago di pianti 

noi siamo atomi siamo molecole
noi siamo atomi siamo molecole"



LA MIA ANALISI

Le prime cose che ho notato quando ho ascoltato questa canzone sono state le parole. Siamo sempre bombardati da brani dal ritmo sincopato, movimentato, che, però, hanno un testo davvero mediocre. Invece "Atomi e molecole"   si differenzia da loro: oltre ad essere una canzone super orecchiabile, è anche introspettiva e dai mille significati. Il bello di questo testo è che ha molte chiavi di lettura e può essere interpretato, grazie alle sue bellissime sfumature.
Gli atomi  sono l'unità più piccola ed indivisibile della materia e le molecole non sono altro che un insieme di questi ultimi uniti da un legame chimico. In questa straordinaria canzone gli atomi e le molecole vengono utilizzati come figura retorica, una metafora, per descrivere le cose piccole della vita, quelle che spesso diamo  per  scontate,  ma che in realtà hanno una grande importanza per noi. Parole sussurrate, brividi, attese, momenti indimenticabili, ricordi sfocati o vividi, emozioni che possono durare un secondo oppure una vita intera, sogni irrinunciabili. Noi ci nutriamo di loro, viviamo grazie a loro. "Ognuno di noi ha bisogno di sogni per vivere", così è scritto nel libro Oceano Mare, del mitico Alessandro Baricco.



Sopravviverò 
aspettando venerdì
il treno delle 7 quando verrò a prenderti
E fantasticheró
Guardando un vecchio film




 Tuttavia molte volte dimentichiamo queste piccole cose e diamo peso ad altre, come le incertezze e le paure, che rischiano di farci soffocare dal rimpianto. Questa riflessione è sottolineata in questi versi:

 Siamo fatti di passato senza futuro perché 

non è possibile non si può vivere
Annegando desideri in un lago di pianti 

Questa canzone narra anche di attualità. Ogni giorno rinunciamo ai nostri desideri, li anneghiamo in un lago di rimpianti. Le persone muoiono, altre si fanno esplodere, altre ancora non vivono semplicemente la vita che avrebbero voluto e non fanno nulla per cambiarla. Ma noi,attraverso le difficoltà, dobbiamo trovare un nostro cammino.  Le dobbiamo affrontare, superare, a costo di farci del male. Abbiamo la necessità di essere ciò che vogliamo essere. Perchè è sempre meglio vivere tutto fino in fondo, con qualche ferita, che soffocare le nostre aspirazioni, i nostri sogni, le nostre ambizioni, sopravvivendo anzichè vivendo davvero.


Veniamo al mondo 
piangendo per imparare a ridere se 
tocchiamo il fondo infondo è per imparare a vivere 
Noi siamo atomi siamo molecole 
bruciamo fino in fondo fino alla cenere


Non ci sono deboli, tra gli esseri umani. Siamo tutti fatti della stessa sostanza, delle stesse paure, delle stesse incertezze, degli stessi sogni. E ci sentiamo vivi solamente se respiriamo a pieni polmoni  l'aria, non rinunciando a nulla. Non esistono persone deboli, non finchè esisteranno anche le emozioni di chi vive fino in fondo la propria vita.


Noi siamo atomi siamo molecole,
Indipendentemente da chi è il più debole.


Cari lettori, vi ho detto tutto ciò che andava detto. Con questo brano Dylan  si è preso un posto nel mio cuore, spero che questo accada anche a voi e di avervi incuriositi con la mia analisi di "Atomi e molecole". Ringrazio le Lit-Blogger United forza ragazze!  per avermi concesso di partecipare  a questo bellissimo BT! Un grazie speciale va anche al co-autore del brano, Steve Luchi, che ha risposto a qualche mio quesito sul testo. E' fantastico come tutte noi blogger, che di solito recensiamo solo libri, abbiamo fatto capire che la musica e la lettura possono diventare un tutt'uno.

Di seguito vi lascio il CALENDARIO UFFICIALE ed I PREMI  di questo bellissimo BT, che non dovete assolutamente farvi scappare: I premi in palio sono davvero tantissimi e meravigliosi!
PREMI per il DYLAN MAGON BLOGTOUR
1° - WEEK-END per due persone presso l'Agriresort LE PORCINE sul lago di Bolsena (http://www.agriresortleporcine.it/) + il nuovo singolo il giorno dell'uscita + segnalibro dell'evento + cartolina autografata da Dylan Magon.
2° - Partecipazione al Back Stage del prossimo video per due persone + 2 T-Shirt dell'evento + il nuovo singolo il giorno dell'uscita + segnalibro dell'evento + cartolina autografata da Dylan Magon.
3° - Buono Amazon da 25 euro + T-shirt dell'evento + il nuovo singolo il giorno dell'uscita + segnalibro dell'evento + cartolina autografata da Dylan Magon.
4 - Buono Amazon da 25euro + nuovo singolo il giorno dell'uscita + segnalibro dell'evento e cartolina autografata D.M.
5 - buono Amazon da 15euro + nuovo singolo il giorno dell'uscita + segnalibro dell'evento e cartolina autografata DM.
Dal 6° al 14° premio: Copie cartacee autografate dagli autori con dedica personalizzata dei romanzi partecipanti al blogtour:
IMPURO di MJ Heron
THERE di Leonardo Patrignani
ALBION di Bianca Marconero
CERCAMI NEL VENTO di Silvia Montemurro
MEET YOU ON THE OTHER SIDE di Anna Giraldo
ANATOMIA DI UN CUORE INNAMORATO di Sara Mengo
BALLANDO COL FUOCO di Edy Tassi
NON CHIAMARMI DI LUNEDI' di Daniela Volontè
IL BACIO DI JUDE di Davide Roma
+ cartolina autografata da Dylan magon e segnalibro dell'evento
15° - IL GRAFFIO DEL VENTO (eBook) di Mayra Scott MJ Heron
16° - IL CAMMEO DI OSSIDIANA (eBook) di Virginia de Winter
17° - buono amazon da 10 euro + nuovo singolo il giorno dell'uscita + segnalibro dell'evento e card autografata da D.M.
18° e 19° premio la T-Shirt dell'evento + nuovo singolo il giorno dell'uscita + segnalibro e card autografata da D.M.
dal 20° al 35° premio la Tazza dell'evento + cartolina autografata da D.M. e segnalibro.
Dal 36° al 40° premio - Il nuovo singolo di Dylan il giorno dell'uscita
Dal 41° al 50° premio Card Autografata da Dylan Magon e segnalibro dell'evento


REGOLAMENTO GIVEAWAY: Per partecipare all'estrazione basta acquistare il singolo ATOMI E MOLECOLE su Itunes, e compilare il form sottostante in tutti i suoi campi. Punti extra verranno assegnati a chi commenterà le varie tappe e a chi condividerà l'evento! Tutti coloro che diventeranno fan di Dylan su Twitter ed Instagram riceveranno un video ringraziamento personalizzato!

FORM DA COMPILARE

http://www.rafflecopter.com/rafl/display/8b5fa3819/


PS: Piccolo regalino da parte mia.. vi lascio anche il video ufficiale di "Atomi e molecole" di Dylan Magon! 



Un bacione Readers!






20 commenti:

  1. E terza tappa sia, e' un brano che ho ascoltato anche io!
    Molto orecchiabile e grandi parole che di con purtroppo la verita'!
    ❤❤❤❤
    Vi seguiro' senza'altro!!
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sono d'accordo! :) Grazie a te <3

      Elimina
  2. E' un'analisi davvero accurata, sono proprio le cose che si percepiscono già dal primo ascolto - e poi ti entra nella testa e non esce più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Esattamente, già dal primo ascolto colpisce al cuore <3

      Elimina
  3. #Tappa3 favolosa.
    Interessante analisi del testo! Brano meraviglioso e w Dylan!

    RispondiElimina
  4. Finalmente un brano con parole che hanno un senso!! il brano più òo sento e piu mi piace!! Complimenti alla tua analisi!1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ed è stato proprio questo a colpirmi per la prima volta! Grazie :)

      Elimina
  5. Sono ancora in tempo per commentare!!
    Questa canzone è piena di significati e mi ha emozionata molto la rpima volta che l'ho ascoltata.

    RispondiElimina
  6. finalmente un brano che non punta a pubblicizzare un personaggio ma a dare un messaggio, far capire un qualcosa che, anche se piccolo, può (ed in questo caso ha) un reale significato

    RispondiElimina
  7. Ammetto che non l'avevo mai sentita prima di acquistarla in occasione del BlogTour - purtroppo non sono molto informata sul lato musicale - ma non appena l'ho fatta partire sul telefonino è stato 'amore a primo ascolto', si può dire? ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io la conoscevo! :) Secondo me si, si può dire <3

      Elimina
  8. Bellissima la canzone, la continuo ad ascoltare e adesso vederla qui prese in tutte le sue parti mi ha colpito ancora di più. Davvero delle bellissime parole!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice! Secondo me con queste straordinarie parole ci dona un grande messaggio! :)

      Elimina
  9. Brava Giulia! Bella analisi per questa canzone ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee Selly! :* Un'analisi meritatissima *-*

      Elimina
  10. Hai fatto una splendida analisi della canzone, davvero!
    A me ha stesa la frase "Veniamo al mondo piangendo per imparare a vivere se
    tocchiamo il fondo infondo è per imparare a ridere", credo sia fra le più belle della canzone. Non so, mi è arrivata dritta al cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :* Anche a me! Anche a me! Rappresenta un po' tutta la canzone, il senso della vita stessa, costellata di difficoltà che ci rendono quello che siamo o saremo! Amo, amo, questa canzone *-*

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi!