martedì 27 dicembre 2016

THE BEST OF...8 MUST-READ BOOKS OF 2016

Salve a tutti, super Readers! Prima di tutto voglio augurarvi buone feste, spero che siano per voi un periodo di riposo: ne abbiamo tutti bisogno. Si sta avvicinando la fine dell'anno e questo significa tirare le somme! Quali sono le migliori letture del vostro 2016? Scrivetemelo nei commenti! Nel frattempo, potete dare un'occhiata alle mie. Ho letto davvero tanti  libri quest'anno, e a marzo ho aperto il blog per potervene parlare, quindi la scelta è stata moooolto ardua.



Alla fine, ho individuato 8 romanzi che mi hanno segnata, che hanno migliorato questi dodici mesi, e si sono proclamati indimenticabili.
Eccoli qui!


PERFECT di Alison G. Bailey


Può la vera felicità durare più di un attimo?
È quello che si domanda Amanda, diciotto anni e una vita di insicurezze, quando decide di rifiutare con ostinazione l'amore di Noah. Noah che è il suo migliore amico, la sua anima gemella, il suo cavaliere dall'armatura scintillante. Amanda sa che Noah potrebbe renderla felice, immensamente felice, ma sa anche che tanta felicità potrebbe non durare. E perdere Noah le spezzerebbe il cuore. Ecco perché preferisce rinunciare a lui, e all'illusione di un momento, piuttosto che vivere con il rimpianto di averlo perso per sempre. Per molto tempo Amanda e Noah si rincorrono, soffocando la passione che li divora, gettandosi a capofitto in storie sbagliate e avventure di una notte. Ma quando un tragico evento sconvolge la vita di Amanda, le cose cambiano. Costretta a lottare con tutte le proprie forze per ricominciare, la ragazza capisce che al mondo non esiste dono più prezioso di ogni singolo istante in cui possiamo respirare, correre, ridere e... amare. E si rende conto di non avere più nemmeno un secondo da sprecare. Perché, a volte, un solo attimo di felicità vale più di una vita intera.
LA MOGLIE DEL CALIFFO di Renée Ahdieh


Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona.

Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.

LIEVE COME UN RESPIRO di Jennifer L. Armentrout
THE DARK ELEMENTS - Vol. 3.
Ogni decisione porta con sé delle conseguenze, è un fatto.
Ma le scelte che si trova ad affrontare la diciassettenne Layla sono più difficili del normale. Luce o tenebra? Il sexy e pericoloso Principe degli Inferi Roth, oppure Zayne, lo splendido Guardiano che lei non avrebbe mai sperato di poter avere? A quale parte del proprio cuore dare ascolto? Layla, poi, ha un altro problema: è stato liberato un Lilin, un demone tra i più terribili, che sta portando devastazione nella vita di tutti quelli che la circondano, compreso il suo migliore amico Sam. Per risparmiargli una fine di gran lunga peggiore della morte, lei deve scendere a patti col nemico, mentre tenta di salvare la città, e tutta la sua specie, dalla distruzione. Divisa tra due mondi e due amori, Layla non ha certezze, nemmeno quella di sopravvivere, soprattutto quando un antico accordo torna a incombere su tutti loro. Ma a volte, quando sembra che la verità non esista, è il momento di dare ascolto al proprio cuore, schierarsi e combattere fino all'ultimo respiro.
I romanzi della serie:
1) Caldo come il fuoco
2) Freddo come la pietra
3) Lieve come un respiro.
UNRAVEL ME di Tahereh Mafi
RECENSIONE QUI
UNA SFIDA COME TE di Katie McGarry

Ottimi voti, stile impeccabile e una carriera di successo: ecco cosa si aspettano tutti da Rachel Young.
Specialmente la sua numerosa e assillante famiglia. Ma nessuno sospetta che dietro quella maschera di perfezione si nasconda una ragazza fragile con una lista interminabile di segreti. Segreti inconfessabili come la passione per la velocità e le auto da corsa. O come Isaiah, il bad boy dai penetranti occhi grigi che una notte la aiuta a sfuggire alla polizia. Isaiah rimane subito affascinato dal sorriso dolce e innocente di Rachel, ma l’ultima cosa di cui ha bisogno è rimanere invischiato nei problemi di una ragazza come lei. Quando però una minaccia incombe prepotente sulle loro vite, Isaiah e Rachel sono costretti a collaborare e a partecipare insieme alle corse automobilistiche. Solo così scopriranno quanto in là sono disposti a spingersi per salvare ciò che resta del loro futuro, e del loro cuore.
L’acclamata Katie McGarry torna a raccontarci una nuova e appassionante storia d’amore e di riscatto. Con tutta la maestria di cui solo una grande autrice è capace.

UNA STANZA PIENA DI GENTE di Daniel Keyes



Il 27 ottobre 1977, la polizia di Columbus, Ohio, arresta il ventiduenne Billy Milligan con l'accusa di aver rapito, violentato e rapinato tre studentesse universitarie.
Billy ha vari precedenti penali e contro di lui ci sono prove schiaccianti. Ma, durante la perizia psichiatrica richiesta dalla difesa, emerge una verità sconcertante: Billy soffre di un gravissimo disturbo dissociativo dell'identità. Nella sua mente «vivono» ben 10 personalità distinte, che interagiscono tra loro, prendono di volta in volta il sopravvento e spingono Billy a comportarsi in maniera imprevedibile. Nel corso del processo si manifestano il gelido Arthur, 22 anni, che legge e scrive l'arabo; il timoroso Danny, 14 anni, che dipinge solo nature morte; il violento Ragen, 23 anni, iugoslavo, che parla serbo-croato ed è un esperto di karaté; la sensibilissima Christene, 3 anni, che sa scrivere e disegnare, ma soffre di dislessia; e poi Alien, Tommy, David, Adalana e Christopher. Così, per la prima volta nella storia giudiziaria americana, il tribunale emette una sentenza di non colpevolezza per infermità mentale. Tuttavia Billy rimane un rebus irrisolto fino a quando, durante il ricovero in un istituto specializzato, a poco a poco non affiorano altre 14 identità autonome, tra cui spicca «il Maestro», la sintesi della vita e dei ricordi di tutti i 23 alter ego. E proprio grazie alla sua collaborazione è stato possibile scrivere questo libro.

TI DARO' IL SOLE di Jandy Nelson
RECENSIONE QUI
LA VERITA' SUL CASO HARRY QUEBERT di Joel Dicker

RECENSIONE QUI

E PER VOI, QUALI SONO I LIBRI MIGLIORI DEL 2016?
SCRIVETEMELO QUA SOTTO!



5 commenti:

  1. I libri migliori che ho letto quest'anno sono decisamente:
    - Non buttiamoci giù, Nick Hornby
    - Sbramami, Claudia Porta
    - Tredici, Jay Asher
    - Eve: The Awakening, Jenna Moreci
    - L'insonnia genera mostri che metto su carta, Mattia Grossi
    - Dopo cinquecento anni, Valentina Capaldi.
    La maggior parte li ho recensiti sul mio blog. Comunque anch'io vorrei tanto leggere "La verità sul caso Harry Quebert", da quando è uscito!
    E niente, ti auguro buone feste in ritardo e buon anno in anticipo! :D A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ciao! Non ho ancora letto nessun libro della tua lista, ma di alcuni ho sentito solo pareri positivi ( ed è da tempo che volevo leggere 13). Corro subito a dare un'occhiata alle recensioni sul tuo blog! Ti ringrazio :) Buone feste anche a te e a presto!

      Elimina
  2. Devo dire che hai citato libri molto interessanti, e alcuni li ho anche letti. "La moglie del califfo" l'ho adorato anche io, sebbene non rientri tra le mie letture migliori dell'anno. Al contrario, però, "Ti darò il sole" non l'ho apprezzato così tanto. Avevo aspettative altissime ma non sono state soddisfatte. Altri, invece, vorrei leggerli nell'anno che verrà: "Perfect", la serie della McGarry o della Armentrout e quella di "Shatter me"!
    Per me le letture più belle del 2016 (o almeno una parte) sono:
    - La notte che ho dipinto il cielo.
    - Dimmi tre segreti.
    - Io prima di te.
    - Per una volta nella vita.
    - Scritto sulla mia pelle.
    - Melody.
    - Sette minuti dopo la mezzanotte.
    - A time for dancing.
    - La collezionista di sogni.
    - Nei tuoi occhi.
    - Cinder.
    E tanti altri che ora non sto qui a citare! Troppi libri meravigliosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Della tua lista ho letto 'A time for dancing', tempo fa, che ho amato; Per una volta nella vita che è stato un vero colpo al cuore; Io prima di te che..Be', non ci sono parole adatte per descrivere un capolavoro simile; è La notte che ho dipinto il cielo, che invece non mi è piaciuto. Più che per la storia, la quale non era niente male, è stato il modo leggero e quasi superficiale del suo svolgimento ad avermi parecchio irritata. Degli altri libri che hai citato prendo nota! Ti ringrazio <3 Buon anno in anticipo!

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi!