venerdì 20 gennaio 2017

Recensione "Unforgiven" di Lauren Kate: il quinto indimenticabile capitolo della serie Fallen

Buongiorno, cari Readers! Come state? Come procede questo 2017? Per me è ricco di letture, entusiasmanti a dire poco. Infatti oggi sono qui per scrivere di un libro che mi è piaciuto da morire, un romanzo che ha decisamente saziato le mie altissime aspettative. Sto parlando di Unforgiven della mitica Lauren Kate -una delle scrittrici più fantasiose del mondo, a mio parere- che narra la storia del controverso Cam, l'angelo nero di cui ci siamo quasi tutte, o tutte, innamorate durante la lettura dei precedenti capitoli della Fallen series. E' un personaggio importante, direi fondamentale, ed ho sempre pensato che la sua autrice non gli avesse dato il suo giusto spazio, il suo lieto fine. Be', Lauren Kate ha esaudito i miei desideri ed ha scritto questo libro, totalmente dedicatogli, e vi posso dire che la storia di Cam non ha nulla da invidiare quella di Luce & Daniel. Curiosi? Venite a leggere la mia recensione!



VOTO: 9.5/10

 Cam, l’angelo caduto che ha trascorso nell’Inferno più tempo di tutti gli altri, non ha mai dimenticato Lilith. 
Stringe quindi un patto con Lucifero: avrà quindici giorni per riconquistare l’unica ragazza che abbia davvero amato. Se Lilith ricambierà i suoi sentimenti in tempo potranno vivere insieme nel mondo, ma se Cam non riuscirà a riaverla, c’è un posto speciale che l’aspetta nell’Inferno. 
Farsi amare non sarà affatto semplice per Cam, visto poi che Lucifero cercherà di ostacolarlo in ogni modo.


RECENSIONE 
 (ATTENZIONE: Contiene spoilers sui capitoli precedenti della saga)

Su Lauren Kate ci sono pareri contrastanti, ci sono sempre stati. C'è chi la reputa piatta, chi adrenalinica, chi pesante, chi scorrevole, chi non abbastanza brava, chi bravissima. Semplicemente piace o non piace. Ma una cosa è inconfutabile: i suoi scritti sono un trionfo di fantasia, i mondi che crea non sono mai scontati o prevedibili, i personaggi sono sempre a tutto tondo. E' così e basta. E questo è ciò che l'ha resa famosa, il motivo per il quale la sua penna, a mio parere aulica e fluente, ha sempre più seguaci. Quanto a me, sono una delle più accanite. Vi ho già detto quanto la adoro?

Serpenti nella mia mente
Che cercano di perdonarti
Tutti cambiano nel tempo
Spero che lui cambi adesso...

Il romanzo inizia con la visita di Cam alla Sword & Cross. Non sa cosa ci fa lì, e come potrebbe altrimenti? Daniel e Luce hanno spezzato la maledizione ed ora hanno una seconda possibiltà. Ma lui? Lui non l'ha mai avuta. Ed è in questo momento che gli si riaffaccia alla mente il suo unico vero amore, che ha ormai perso da secoli: Lilith. Una ragazza mortale, ma l'unica che abbia mai amato davvero. E che non ha mai dimenticato. Con la certezza che se Daniel e Luce ce l'hanno fatta anche lui potrà farcela, inizia a cercare. Non sa dove Lilith si trovi, e non ci mette molto a scoprirlo: è nelle mani di Lucifero, intrappolata in mondi crudeli creati apposta per lei. Cam stringe un patto col diavolo: ha solo pochi giorni per riconquistare l'amore della ragazza ferita dalla vita, o se no siederà alla destra di Lucifero per sempre. 

"Quando fallirai, allora dovrai tornare al posto che ti compete. Qui, con me." Lucifero socchiuse gli occhi rossi sangue "Ti unirai a me dietro il Muro delle Tenebre e resterai alla mia destra. Per l'eternità."
Cam fissò il diavolo dritto negli occhi. Pensò a Lilith. Alla disperazione in cui annaspava da millenni. 
No. Non si sarebbe concesso di pensare a cosa avrebbe significato perdere. Si sarebbe concentrato solo al modo per riconquistare il suo amore e alleviare le sue pene. Se c'era una minima speranza di salvarla, allora avrebbe tentato di tutto."
Anche Cam si meritava la sua storia, e non avrebbe potuto essere più appassionante di questa. Il suo personaggio è forte, e questo è intuibile nei precedenti volumi, risoluto, e coraggioso. La storia si alterna con un conto alla rovescia dei capitoli, che crea suspance a dire poco, e flashback risalenti al 1000 A.C circa, quando Cam conosce Lilith per la prima volta ed instaurano un rapporto unico.
Per il protagonista di Unforgiven non sarà facile riconquistare la sua amata, che ora conosce solo crudeltà e cattiveria, ma credetemi: Lauren Kate ha dimostrato ancora una volta la sua bravura creando una storia incomparabile.
Per me è un 9 e mezzo pieno, e consiglio questo romanzo a chiunque adori i fantasy, ma anche love story non scontate e una buona dose di redenzione e magia.




E voi, l'avete letto? Cosa ne pensate? 
Un abbraccio e alla prossima recensione!


2 commenti:

  1. Ciao Giulia ho letto questa serie tantissimi anni fa e, a parte Torment, mi è piaciuta molto motivo per cui ho comprato anch'io Unforgiven insieme anche a Fallen in love e Angels in the dark (che avevo snobbato) non vedo l'ora di vedere il film e ritornare in questo fantastico mondo :))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande! Il film, per me, è stato un dramma...ti basta guardare la mia ultima recensione per capirlo. Ma la saga è qualcosa di meraviglioso. Buona lettura! :)

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi!